Ecco tutte le regole e le indicazioni per poter prendere parte alle preselezioni ufficiali per la 19ma edizione dei Mercatini di Natale di Santa Maria Maggiore dell’8-9-10 dicembre 2017.

Possono partecipare ai Mercatini di Natale ambulanti, aziende agricole e hobbisti. Le iscrizioni dovranno avvenire secondo le regole esplicitate in questa pagina.

Hanno diritto a partecipare al mercatino di Natale in via prioritaria le aziende agricole, gli ambulanti e i residenti in Valle Vigezzo, che dovranno comunque superare la fase di preselezione.

Agli espositori di qualsiasi categoria è richiesta la partecipazione a tutti e tre i giorni della manifestazione (8-9-10 dicembre 2017) con un quantitativo sufficiente di prodotti in vendita per garantire un’ampia scelta ai visitatori.

L’iscrizione al mercatino sarà possibile solo ed esclusivamente a seguito di una preselezione (aperta fino a domenica 30 luglio) eseguita dall’organizzazione, ad eccezione delle Bancarelle di Qualità individuate lo scorso anno, che hanno diritto ad accedere direttamente alle iscrizioni.
La selezione non si basa sull’ordine di arrivo delle domande, ma solo sui criteri esplicitati in queste pagine e in base alla qualità dei prodotti. Si prega quindi di procedere ad una attenta lettura dei regolamenti e di eseguire con precisione le operazioni di iscrizione.
 Vi preghiamo di leggere con attenzione tutte le pagine contenenti istruzioni e indicazioni
prima di richiedere chiarimenti via telefono o e-mail!

Potranno essere esposti e venduti esclusivamente prodotti e articoli regalo natalizi in stile con l’evento
e con l’ambientazione montana della Provincia del Verbano-Cusio-Ossola, ivi compresi i prodotti enogastronomici.

 I prodotti enogastronomici tipici dovranno provenire esclusivamente dalla Provincia del Verbano-Cusio-Ossola.
Verrà data priorità ai prodotti vigezzini e ossolani.

Come da regolamento, le bancarelle enogastronomiche occuperanno un numero di postazioni contingentato.

Assolutamente vietata la vendita di merce che, almeno in parte, non sia realizzata a mano dal titolare della licenza,
e più precisamente, per cui il valore della lavorazione risulti minore rispetto al valore della materia prima.

Quote di iscrizione complessive per le tre giornate:

  • € 130,00 per hobbisti residenti in Valle Vigezzo
  • € 180,00 per hobbisti NON residenti in Valle Vigezzo
  • € 114,00 per le aziende agricole e gli ambulanti residenti in Valle Vigezzo
  • € 164,00 per le aziende agricole e gli ambulanti NON residenti in Valle Vigezzo

La quota di iscrizione comprende l’utilizzo della bancarella per l’intera durata della manifestazione, tasse e tributi spettanti al Comune, marca da bollo (ove dovuta), nonché la consegna di 5 shopper piccoli e 5 shopper grandi personalizzati “Mercatini di Natale di Santa Maria Maggiore”.

In caso di grave maltempo i Mercatini di Natale di Santa Maria Maggiore potranno essere annullati per una o più giornate. La quota d’iscrizione sarà restituita solo al verificarsi dell’annullamento totale dei tre giorni della manifestazione, al netto delle spese in ogni caso sostenute dalla Pro Loco (€ 50,00).

La Pro Loco non fornisce l’elettrificazione delle bancarelle ed è vietato l’uso di generatori di corrente anche se silenziati. Per l’illuminazione della bancarella è ammesso, a carico dei singoli espositori, l’utilizzo di luci collegate a batterie da auto.
Di seguito le modalità di iscrizione e preselezione per categoria:
  • Bancarelle Di Qualità

  • Ambulanti E Aziende Agricole

  • Hobbisti